Crea sito

BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti : Investimenti e trading online - 25/04/2018

BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti

BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti

Dati macro un po’ sotto le attese questa settimana per l’Europa. Ieri il Pmi europeo e oggi l’Ifo tedesco (109,7, contro 110,2 previsto) raffreddano le attese dei mercati…

Dati macro un po’ sotto le attese questa settimana per l’Europa. Ieri l’indice¬†Pmi europeo e oggi l’Ifo tedesco (109,7, contro 110,2 previsto e 110,4 precedente) raffreddano¬†le attese dei mercati.

Dagli Usa è attesa  nel pomeriggio la fiducia dei consumatori di giugno del Conference Board (attesa in rialzo a 83,5 punti da 83,0 di maggio) e diverse indicazioni dal settore immobiliare.

Il Tesoro spagnolo¬†ha collocato questa mattina un totale di 3,53 mld di titoli di Stato a 3 e 9 mesi con tassi in diminuzione dall’asta¬† precedente: il bond a 3 mesi √® stato collocato a un rendimento dello¬†0,11% (0,295%¬†il precedente), il 9 mesi a 0,307% (0,552% il precedente).

Ieri sera, il Tesoro italiano ha annunciato che nell’asta Bot di dopodomani verranno offerti 7,5 miliardi di Bot a 6 mesi, a fronte di scadenze per 8,8 miliardi. Stasera, a mercati chiusi, comunicher√†¬† i dettagli delle aste a medio-lungo di venerd√¨, nell’ambito delle quali dovrebbe essere lanciato il nuovo benchmark 5 anni.

Lo¬†spread Italia-Germania¬†√® ridisceso un po’ dai top della settimana scorsa, ora¬†a quota¬†156¬†punti.¬†La situazione rimane di estrema tranquillit√† e non lontana dai minimi dell’anno toccati a¬†132 punti.

Il rendimento del BTP 10 anni ha ripiegato verso 2,87% dopo essere salito nei giorni scorsi oltre 2,90%, (il minimo storico è stato segnato a inizio giugno a 2,70%).

Consideriamo¬†sempre l’eventuale ritorno verso il 3% un’interessante occasione di acquisto¬†per chi non ha avuto finora il coraggio di cavalcare il rally dei¬†nostri titoli di Stato.

SPREAD ITALIA-GERMANIA 10 ANNI

24SPREAD.png

BTP FUTURE

24BTP.png

Il¬†tasso decennale USA¬†(2,60%) rimane all’interno della consolidata banda 2,4% – 3%, a conferma di una politica monetaria che rimane comunque¬†accomodante.

Il¬†Bund tedesco¬†(146,18) rimane sempre all’interno della¬†consolidata banda 135/137-147.

I tassi hanno fatto base nell’intorno di 1,30%, ultimo supporto prima di rivedere i minimi di periodo a 1,15%.

Continuiamo a ritenere elevato il rischio di un ritorno del future verso il sostegno a quota 137 punti (tassi in area 2/2,10%), ma non necessariamente in tempi brevi.

Operativamente, rimaniamo venditori incrementando su eventuali spunti, per target verso 139/137 (stop su rottura del tasso 1,15%).

BUND

24BUND.png

TASSI BUND

24BUNDTASS.png

 

Condividi offerta ADSL e telefono su:
Condividi su Facebook BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti Condividi su twitter BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti Condividi su delicious BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti Condividi su Ok notizie BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti

 

Promozioni gratis simili

Commenta news BOND/SPREAD – Tassi schiacciati dalle politiche accomodanti

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.