Crea sito

Obbligazioni: situazione autunno 2013 : Investimenti e trading online - 25/04/2018

Obbligazioni: situazione autunno 2013

Obbligazioni: situazione autunno 2013

Alla luce degli eventi già analizzati (vedi Un autunno 2013 all’insegna della volatilità ) che coinvolgeranno l’Europa, nel breve termine ci si dovrà aspettare sui mercati obbligazionari core un po’ di incertezza.

Il giudizio tattico di ANIMA è pertanto neutrale/negativo.

La traiettoria di medio-termine dei rendimenti obbligazionari dei Paesi Avanzati ad alto merito di credito resta orientata al rialzo, considerato il miglioramento della congiuntura e politiche monetarie meno accomodanti.

Le sorprese economiche positive in Europa hanno guidato il movimento dei tassi che ora si trovano sopra fair value di una deviazione standard. Nel frattempo la Fed, fin dal mese di maggio, con la comunicazione del ‘tapering’ ha inciso negativamente sull’andamento delle asset class obbligazionarie e, in particolare, a risentirne maggiormente sono stati i mercati emergenti.

L’annuncio di una futura riduzione di liquidità rispetto alle aspettative – e di rialzo dei tassi americani -, ha fatto sì che molti paesi emergenti soffrissero. In primo luogo, perché si sono trovati improvvisamente senza la possibilità di finanziarsi facilmente e a tassi storicamente bassi; in secondo luogo si è verificato un ribilanciamento delle prospettive di crescita e di conseguenza di riallineamento dei capitali da parte degli investitori esteri.

Condividi offerta ADSL e telefono su:
Condividi su Facebook Obbligazioni: situazione autunno 2013 Condividi su twitter Obbligazioni: situazione autunno 2013 Condividi su delicious Obbligazioni: situazione autunno 2013 Condividi su Ok notizie Obbligazioni: situazione autunno 2013

 

Promozioni gratis simili

Commenta news Obbligazioni: situazione autunno 2013

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.